IT ES EN FR PT    Login

Revisione Periodica Universale del Brasile davanti al Consiglio per i Diritti Umani: FMSI, UMBRASIL, Visión Mundial, PLAN International

Brasile - 17  ottobre  2016


FMSI ha presentato al Consiglio delle Nazioni Unite per i Diritti Umani il rapporto per la Revisione Periodica Universale del Brasile, in vista della prossima sessione del Gruppo di lavoro del Consiglio, che si terrà tra aprile e maggio del 2017 a Ginevra, in Svizzera. In questa occasione verrà esaminata la situazione dello stato e l’adempimento dei suoi obblighi in fatto di diritti umani, con particolare riferimento alle raccomandazioni ricevute durante la precedente Revisione.

Il rapporto è stato presentato da FMSI congiuntamente con Unione Marista del Brasile (UMBRASL), Visión Mundial, PLAN International.

 

Nel rapporto sul Brasile i temi e le raccomandazioni allo stato in fatto di diritti dell’infanzia, e di diritto all’istruzione in particolare, sono:

a)  proseguire nell’impegno dello stato per l’universalizzazione dell’istruzione infantile;

b)  dedicare più risorse umane e finanziarie all’istruzione primaria affinché gli alunni godano del tempo pieno;

c)  proseguire nell’impegno per:

- raggiungere il 100% di popolazione alfabetizzata,

  - diminuire il tasso di disparità età-anno scolastico per i bambini di scuola primaria,

- diminuire il tasso di abbandono nella scuola primaria e secondaria;

d)  continuare a stanziare più risorse umane ed economiche per una maggiore qualità dell’istruzione, con particolare attenzione ai titoli universitari degli insegnanti;

e)  cercare di incrementare le iscrizioni nella scuola regolare, diminuendo significativamente l’immatricolazione di bambini e bambine nella scuola di giovani e adulti;

f)  aumentare l’impegno perché tutte le scuole pubbliche soddisfino i requisiti per garantire l’accessibilità all’istruzione degli alunni con una disabilità.

 

Scarica il rapporto sul Brasile (in spagnolo)