IT ES EN FR PT    Login

FMSI partecipa alla “Global Conference on Children on the Move”

Germania - 21  giugno  2017


FMSI ha partecipato alla ‘Global Conference on Children on the Move’, tenutasi a Berlino il 12 e 13 giugno, sulla tutela dei diritti dei minori in movimento. Tra i partecipanti c’erano rappresentanti delle Nazioni Unite, organizzazioni della società civile, donatori, il settore privato, rappresentanti di governi e del mondo accademico, esperti e ricercatori, e una delegazione di giovani.

 

Tra i relatori della Conferenza erano presenti Marta Santos Pais, Rappresentante speciale del Segretario delle Nazioni Unite per la violenza contro i minori, e François Crépeau, UN Special Rapporteur sui diritti dei migranti.

 

L’evento si è svolto nel contesto della Dichiarazione di New York per i rifugiati e i migranti (2016), mentre la comunità internazionale procede verso la negoziazione dei “Global Compacts” sui rifugiati e sulle migrazioni sicure, ordinate e regolari. La Global Conference on Children on the Move aveva lo scopo di riunire vari attori per riflettere sulla situazione di minori rifugiati e migranti, fornire informazioni e spunti, e quindi assicurare che gli obblighi degli Stati derivanti dalla Convenzione sui diritti dell’infanzia siano mantenuti e rispecchiati nei testi dei patti da negoziare.

 

Lo scopo di FMSI era apportare l’esperienza dei Fratelli Maristi che lavorano nell’educazione di bambini e giovani in 80 paesi del mondo, e in particolare con bambini migranti in 11 paesi nei 5 continenti. Altro obiettivo era contribuire all’iniziativa affinché nei Global Compacts venga incluso il diritto all’educazione nei termini di: disponibilità, accessibilità accettabilità e adattabilità dell’istruzione, lungo tutto il ciclo della migrazione e il ciclo di vita del minore, nella prospettiva di un approccio integrale alle esigenze della persona.

 

Durante la Conferenza FMSI ha distribuito la sua pubblicazione “Rights without borders. Marist initiatives for the care of migrants and refugees”, lanciata proprio pochi giorni prima dell’evento.

 

La Global Conference on Children on the Move è stata organizzata da Initiative for Child Rights in the Global Compacts, un consorzio di 27 organizzazioni presieduto congiuntamente da Save the Children e Terre des Hommes.

 

 

 

Per maggiori informazioni:

Global Conference on Children on the Move

Initiative for Child Rights in the Global Compacts